“L’Aquila e la Fiamma”, l’ultimo libro di Nazzareno Mollicone

Sabato 14 ottobre presso la Sala Cirillo del palazzo della Provincia di Napoli in piazza Matteotti, c’è stata la presentazione dell’ultima fatica letteraria di Nazzareno Mollicone. “L’Aquila e la Fiamma”. Duecentosessanta pagine che svelano quarant’anni di storia del Movimento sociale italiano e soprattuto del pensiero di Pino Rauti affrontando argomenti e linee tematiche che poste sotto i riflettori dal ’51 ai primi anni Novanta continuano ad essere di scottante attualità, come l’ambiente, la globalizzazione, l’immigrazione. Alla presentazione corodinata da Bruno Esposito, hanno preso parte Alessandra ed Isabella Rauti ( quest’ultima è anmche autrice della prefazione del libro, con gli interventi di Luciano Schifone, Marcello Taglialatela, Mario Landolfi.